L’AILUN A “SINNOVA 2015”

L’AILUN A “SINNOVA 2015”

L’AILUN A “SINNOVA 2015”

Il 2 e 3 luglio 2015 l’AILUN ha partecipato a SINNOVA15, Terzo Salone dell’Innovazione in Sardegna. Più di centoventi espositori, appartenenti ai settori dell’ICT, energie rinnovabili, turismo e beni culturali, agroalimentare, biomedicina e biotecnologie.

È stata l’occasione ideale per mostrare ai tanti visitatori interessati all’innovazione, gli ultimi progetti sui quali stiamo lavorando:
  • La nostra prima stampante 3D autocostruita che, basata sulla Prusa i3, è il risultato di un lungo lavoro di potenziamento del modello originale.

  • Il sistema di realtà virtuale immersiva “Oculus”, sul quale stiamo già lavorando per adattarlo all’utilizzo in due campi principali di simulazione: medicina e architettura.

  • Il sistema di controllo di qualità degli specchi per il solare termico.

  • Il colorimetro “Honey Box”, prototipo che migliora le prestazioni degli attuali colorimetri in uso a un livello economico molto più competitivo.

  • Il simulatore ad alta fedeltà per addestramento di squadre mediche. Il manichino è utilizzato da SIMANNU, Centro di Simulazione Medica di Nuoro, per i corsi organizzati per personale medico.

Di seguito, due delle interviste rilasciate a EjaTivù.

Per approfondimenti sui nostri progetti di ricerca, presto troverete tutta l’informazione sul sito www.makeinnuoro.it.