SIMANNU al SIMMED 2021 – Premiazioni

Il Congresso Nazionale dei centri di simulazione medica SIMMED21 si è concluso con grande soddisfazione per SIMANNU per aver guidato uno dei tre workshop in programma e per aver ricevuto due importanti riconoscimenti:

Workshop “Moulage: realismo e immersività negli scenari di simulazione”
Nei quarantacinque minuti di workshop SIMANNU, insieme ai colleghi del Centro di Simulazione SIMNOVA di Novara, hanno illustrato diverse tecniche di trucco sia su persone reali che su paziente meccanico con relative raccomandazioni riguardo ai materiali e alla tempistica di preparazione delle lesioni all’interno delle attività complessive negli scenari.

Premiazione “Centro di Simulazione”
Sedici centri di simulazione di tutt’Italia si sono confrontati durante il congresso, presentando il proprio centro e il lavoro di formazione e ricerca che vi svolgono. Dalla votazione che ne è seguita due sono stati i centri più votati (ex aequo) dai propri colleghi: Il Centro di Simulazione Pediatrica SIMMeyer, di Firenze e SIMANNU, di Nuoro che riceve così, insieme ai colleghi fiorentini, il riconoscimento di “Premio Centro di Simulazione 2021”.

Premiazione “Caso clinico SIMMED Connect”
SIMMED Connect è una libreria di casi clinici interattivi in diversi ambiti disciplinari per la formazione a distanza: medicina interna, chirurgia, medicina generale e infermieristica. Dieci casi sono stati selezionati per valutare il livello di gradimento dell’utenza di riferimento. SIMANNU ha vinto il premio “caso clinico con più alto gradimento” con la proposta dal titolo “Un dilemma coagolativo” della nostra responsabile scientifica, Gavina Porcu.