OPTITEC 2 – Applicazione di metodologie ottiche e chimico-analitiche per lo studio e la classificazione del vino rosso

2002 – 2004

Il progetto di ricerca è stato portato avanti in collaborazione col Consorzio Interprovinciale per la Frutticoltura per le province di Cagliari, Oristano e Nuoro, e con la partecipazione di 6 aziende vitivinicole: Cantina di Marrubiu-Isola 4 Mori (Marrubiu-OR), Cantina Sociale Cooperativa di Oliena (Oliena-NU), Cantina Sociale di Dorgali (Dorgali-NU), Consorzio Cantina del Cannonau-Cantina Giuseppe Sedilesu (Mamoiada-NU), Gostolai s.a.s. (Oliena-NU), Orgosa (Orgosolo-NU).

Foto: AILUN
Foto: AILUN

Il progetto ha consentito l’individuazione di correlazioni significative tra le caratteristiche cromatiche del vino misurate secondo una procedura standardizzata e la sua composizione chimica, con particolare riferimento al contenuto in pigmenti. E’ stata anche effettuata la misura strumentale oggettiva del colore della buccia dell’uva durante la maturazione, e la sua correlazione con il grado di maturazione.

Pubblicazioni

Mignemi G., Controllo colorimetrico dei vini durante il processo di vinificazione, in Quaderni di Ottica e Fotonica 10, Ed., Centro editoriale toscano / SIOF, 48-63 (2002).

Soares O., Mignemi G., Barros P., Collaborative studies in wine spectrocolourimetry, in 36th Session, Subcommittee Analytical Methods, O.I.V. (Office International de la Vigne et du Vin), Paris (1996).

Mignemi G., Relazione finale del progetto, AILUN, Nuoro (2004).